20 giugno 2019 - 15:12
 
 
 
 
DAL 5 AL 19 GENNAIO IL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA “SOTTOSOPRA: L’ARTE IN LIBERTÀ CONTROLLATA”
Prosegue la rassegna "SOttoSOpra: l'Arte in libertà controllata", promossa dal gruppo culturale dei "Liberi pensatori", con il patrocinio del Comune di Carbonia. La mostra, che ha preso il via lo scorso 15 Dicembre e si protrarrà fino al 23 marzo 2018, prevede l'esposizione di una summa dei lavori di 20 artisti di comprovato valore. Talenti provenienti da diverse città della Sardegna e, perfino, dall'estero. Dopo l'esposizione delle opere di Paola Matta, Antonello Calabrò, Lorenzo Casula e Salvatore Filia, dal 5 al 19 Gennaio i cittadini potranno ammirare i lavori di Pietro Paolo Bessero, Daniela Matta, Nino Cannella e Marco Vigo. Artisti provenienti rispettivamente da Quartu Sant'Elena, Carbonia, Guspini e Calasetta.
Si tratta del secondo ciclo dei cinque appuntamenti previsti nell'ambito di un mostra che sta catalizzando l'attenzione di tanti appassionati provenienti da tutto il Sud Sardegna.
"La forma espressiva della pittura è una delle tante attrazioni del 2018 nella città di Carbonia. All'interno del cartellone di eventi culturali programmati dall'Amministrazione Comunale si colloca la rassegna "SOttoSOpra", che fa di Carbonia il principale polo della pittura in Sardegna. Una mostra imperdibile non soltanto per gli addetti ai lavori ma anche per i neofiti, i quali potranno conoscere da vicino gli artisti, carpendo anche alcuni segreti del mestiere", ha affermato l'assessore alla Cultura Sabrina Sabiu.
La rassegna sarà inaugurata il 5 Gennaio alle ore 19 e sarà visibile fino al 19 Gennaio presso lo spazio espositivo dell'Italy Snack & Wine Bar di viale Arsia.

Il Comune di Carbonia
Carbonia, 3 Gennaio 2018

Allegati: