24 giugno 2019 - 23:21
 
 
 
 
Inaugurazione Centro Intermodale
Sarà inaugurato sabato 23 luglio 2011 alle ore 10.30, il nuovo Centro Intermodale, realizzato alla fine di via Roma, all'incrocio con via Costituente (intersezione con il "nuovo asse attrezzato").

Primo concluso in Sardegna, con queste caratteristiche, il nuovo Centro Intermodale, pensato per ospitare la stazione dei treni e degli autobus, comprende due locali commerciali, una sala d'attesa e un bar biglietteria.
Il Centro ha una grandissima valenza strategica nel complesso degli interventi di riassetto del sistema della mobilità collettiva. L'opera rappresenta una svolta nella gestione dei servizi di trasporto extra urbano e, soprattutto, urbano. La nuova stazione ferroviaria, inserita all'interno del Centro Intermodale, prende il nome di Carbonia - Serbariu e sarà servita da un numero maggiore di corse che collegheranno Carbonia con Cagliari e con gli altri comuni.

Il costo complessivo dell'opera, finanziata dal Ministero dei Trasporti, dalla Regione Sardegna e dal Comune di Carbonia, è di circa 9.600.000 euro.

In concomitanza con l'apertura del Centro Intermodale sarà attivato il servizio di trasporto su mezzi gommati (Bus Urbani) dal Centro Intermodale al centro città e viceversa, cadenzato con gli orari di arrivo e partenza dei treni. Il servizio è suddiviso in due linee (A e B) per complessive 48 corse. La linea A avrà come capolinea l'Ospedale e la frazione di Serbariu (Cimitero o Chiesa a seconda degli orari) e le relative corse avranno la frequenza di una ogni mezz'ora. La linea B avrà come capolinea via Lubiana (su Rei) e via Roma (zona giardini comunali) e le relative corse avranno la frequenza di una ogni ora.

"L'Amministrazione Comunale esprime grande soddisfazione per l'obiettivo raggiunto, in tempi più che ragionevoli. Il Centro contribuirà, infatti, a rendere Carbonia, ancor di più, una città al servizio delle esigenze dei cittadini. Si tratta di un lavoro importante e imponente che traccia una marcata linea di continuità con l'Amministrazione precedente. La realizzazione del nuovo Centro Intermodale è stata resa possibile anche grazie al grande impegno dei dipendenti comunali, dei professionisti che hanno collaborato, e dei partner, istituzionali e non, con i quali abbiamo interagito. A tutti loro un sentito ringraziamento".

Il Sindaco
Giuseppe Casti