29 giugno 2022 - 0:30
 
 
 
 
Progetto “Prevenire è meglio che curare” 2013
L’Amministrazione comunale informa che sta per essere avviato il progetto di prevenzione ed educazione dentale dedicato ai piccoli: “Prevenire è meglio che curare”, organizzato dall’Assessorato all’Istruzione e Formazione del Comune di Carbonia, con la collaborazione delle scuole cittadine e del Rotary Club Carbonia. L’iniziativa è prevista dalla convezione di collaborazione tra il Comune e il Rotary Club che ha messo a disposizione della collettività le prestazioni professionali gratuite dei propri soci in favore di minori e delle fasce più deboli della popolazione.

“Prevenire è meglio che curare” partirà il 9 febbraio e coinvolgerà i bambini della scuola in uno screening di prevenzione dentale, che si svolgerà presso lo studio del dottor Mezzena. Il progetto è finalizzato ad insegnare a mantenere l’igiene della bocca e l’importanza della sorveglianza della crescita e dello sviluppo dell’intero apparato masticatorio, al fine di individuare le anomalie e di correggere il loro decorso. Quando il paziente è giovane, infatti, è più semplice ed economico rimuovere i fattori che sono all’origine delle malocclusioni, sfruttare le forze naturali della crescita e ottenere un profilo equilibrato, con un ottimo risultato sia estetico che funzionale.

Il progetto si divide in due incontri. Nel corso del primo incontro, con l’aiuto di divertenti cartoni animati, verrà spiegato come sono fatti i denti, i nemici (batteri) e gli amici (spazzolino, dentifricio, etc.) dei denti, le tecniche di igiene orale, i principi di una corretta alimentazione, l’importanza delle visite periodiche e la prevenzione ortodontica. In sala igiene, con l’aiuto degli spazzolini personali portati da ciascun bambino, saranno verificate le tecniche di igiene e si metteranno in pratica le corrette tecniche di spazzolamento dei denti.
Nel secondo incontro, per favorire un piacevole apprendimento, all’interno della sala di intrattenimento, saranno distribuiti dei quaderni prestampati con appunti e disegni da colorare, inerenti gli argomenti trattati. Ad ogni bambino sarà riservata una prima visita gratuita del cavo orale, con la consegna di un foglio in cui saranno annotati eventuali problemi riscontrati e i consigli per una corretta terapia.

“Questa iniziativa rientra tra le attività promosse dall’Amministrazione Comunale al fine dare informazioni ai più piccoli su tematiche di primaria importanza come la salute dei propri denti. L’Amministrazione ringrazia il Rotary Club per l’organizzazione e le scuole per la loro disponibilità”.
Allegati: