23 ottobre 2017 - 11:31
 
 
 
 
A Carbonia dal 6 al 7 Ottobre “IncontriAMOci 2017”: 3° Campus sportivo per disabili relazionali e fisici

 
L'Associazione sportiva dilettantistica Arcobaleno, in collaborazione con la Fisdir (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale), l'Associazione culturale Origine, il patrocinio e il contributo del Comune di Carbonia e di diversi operatori commerciali, ha organizzato per le giornate di venerdì 6 e sabato 7 Ottobre la manifestazione denominata "IncontriAMOci 2017", che prevede la realizzazione di un campus sportivo integrato rivolto a disabili e normodotati. L'iniziativa, giunta alla sua terza edizione, avrà come sedi gli impianti sportivi di via Balilla e il Palazzetto dello sport di via delle Cernitrici.
"IncontriAMOci 2017" consiste nello svolgimento di varie discipline sportive: calcetto, atletica, bocce, arrampicata, ballo latino e caraibico, pallacanestro, pallacanestro in carrozzina, sitting volley, scherma, tiro con l'arco, boxe, handbike, kickboxing, tennis, tennis in carrozzina. Alla manifestazione saranno presenti atleti diversamente abili provenienti da tutta la Sardegna, che si cimenteranno nelle discipline sportive, interagendo anche con persone normodotate.

"Siamo orgogliosi di sostenere un'iniziativa meritoria come IncontriAMOci 2017, che dà l'opportunità agli atleti di dimostrare la loro abilità, favorendone nel contempo l'inclusione sociale, l'integrazione e l'aggregazione. Lo sport è uno strumento privilegiato per far comprendere a tutti valori come l'amicizia e l'autonomia delle persone con disabilità", ha affermato il Sindaco Paola Massidda.

Il Comune di Carbonia
Carbonia, 4 Ottobre 2017

 

Allegati: