7 febbraio 2016 - 6:33
 
 
 
 
In Evidenza
Nel rispetto della normativa sulla trasparenza, di seguito pubblichiamo le sezioni e sottosezioni previste dalla Tabella 1 dell’Allegato al Decreto Legislativo 33/2013.
 
Il Sindaco Giuseppe Casti ha scritto una lettera al Commissario straordinario della ASL 7, Antonio Onnis, per chiedere che il progetto per la "riqualificazione della cura a domicilio dei pazienti in area critica con il coinvolgimento dei caregiver e degli assistenti alla persona" sia ridefinito sulla base delle indicazioni della Regione. Nella lettera si chiede di prevedere una ridefinizione del progetto in linea con le indicazioni date dalla Regione, in modo da garantire una sperimentazione qualitativamente efficace, che possa portare ad un reale miglioramento nella cura e assistenza a persone e famiglie già così duramente provate.
 
Il Sindaco Giuseppe Casti ha inviato ai rappresentanti istituzionali della Regione e della ASL, alla Conferenza Socio Sanitaria e ai Comuni del distretto di Carbonia una lettera per fare chiarezza sulle sorti del Punto Nascita nel Sulcis Iglesiente. Il programma di riorganizzazione della rete ospedaliera della Regione Sardegna individua l'Ospedale Sirai di Carbonia come Presidio di I livello, deputato alle emergenze e urgenze. Il Sindaco ritiene che l'ipotesi che vorrebbe la separazione in due plessi differenti del Punto Nascita e del Presidio di emergenza a discapito della sicurezza e della salute delle donne e dei bambini, è molto grave e non condivisibile.
 
Domenica 7 febbraio: raduno per la tradizionale sfilata di carri allegorici per le vie di Carbonia (ore 14), con partenza alle 15, sempre da Piazza Ciusa. La manifestazione è il risultato del lavoro congiunto dell'Assessorato allo Spettacolo e dell'Assessorato al Turismo del Comune di Carbonia, della Pro Loco e del CICC (Centro Italiano della Cultura del Carbone). Il percorso della sfilata: via Marche, via Cagliari, via Umbria, via Gramsci, via Fosse Ardeatine, via Manno, Piazza Roma (Arrivi e Premiazione). Le iscrizioni sonno ancora aperte.
 
Venerdì 12 febbraio, alle 21, presso il Teatro Centrale di Piazza Roma, si terrà lo spettacolo "Vacanze Rumene", con Christian Generosi, Fabrizio Gaetani e la partecipazione straordinaria di Demo Mura. I tre artisti provengono da programmi televisivi e compagnie di successo come Zelig, Comedy Central e il Bagaglino. Lo spettacolo è organizzato con il patrocinio del Comune di Carbonia. Ingresso gratuito.
 
Nella sede di via Balilla dell'Istituto comprensivo Deledda - Pascoli è stata inaugurata la "panchina - libro", arricchita dal progetto grafico-pittorico realizzato dagli studenti. Questa iniziativa rientra nel progetto-concorso ideato dalla SO.MI.CA (società partecipata del Comune di Carbonia). Il Sindaco Giuseppe Casti ringrazia la SO.MI.CA e l'Amministratore Delegato Giacomo Guadagnini; la Dirigente Scolastica dell'Istituto comprensivo Deledda - Pascoli, Gabriella Piras, gli studenti e gli insegnati che hanno partecipato.
 
Hanno preso avvio i lavori per la realizzazione della strada di accesso all'Istituto IPIA "Emanuela Loi" di via Dalmazia. I nuovi lavori, per 200.000 euro, prevedono: la realizzazione del sottofondo stradale e la sua bitumazione; la messa in sicurezza dell'ingresso-uscita della Scuola attraverso un efficiente raccordo con le strade circostanti; la realizzazione di nuovi marciapiedi e il prolungamento di quelli esistenti, adiacenti alla Scuola Don Milani; l'abbattimento delle barriere architettoniche e interventi per regolare il deflusso dell'acqua piovana.
 
Domenica 7 febbraio, appuntamento con la tradizionale sfilata di carri allegorici per le vie di Carbonia. Raduno di carri e gruppi alle 14 in Piazza Ciusa, con partenza alle 15, sempre da Piazza Ciusa. La manifestazione è il risultato del lavoro congiunto dell'Assessorato allo Spettacolo e dell'Assessorato al Turismo del Comune di Carbonia, della Pro Loco e del CICC (Centro Italiano della Cultura del Carbone). Le manifestazioni dedicate al Carnevale proseguiranno, domenica 14 febbraio 2016, dalle ore 15, presso il Centro anziani di via Brigata Sassari (ex sede dei Servizi Sociali del Comune), con la festa della Pentolaccia aperta a tutti i bambini.
 
Martedì 2 febbraio il Sindaco Giuseppe Casti ha incontrato i rappresentanti della mobilitazione che, in questi giorni, sta interessando il Sulcis Iglesiente. Nel corso dei vari incontri che si sono tenuti, compreso quello con gli studenti in piazza Roma, il Comune, coinvolgendo anche le altre Amministrazioni comunali, ha manifestato, con decisione, la volontà di essere parte attiva nella ricerca di soluzioni che interessano tutti i settori produttivi del Sulcis Iglesiente. Per questo motivo, in accordo tra le parti, si è deciso di convocare per mercoledì 10 febbraio alle ore 16, presso l'Aula Consiliare del Comune di Carbonia di piazza Roma, un incontro con i rappresentanti della mobilitazione al fine di condividere azioni e strumenti per la ripresa economica del territorio.
 
Martedì 9 febbraio 2016, a partire dalle ore 15,30, presso la Sala Polifunzionale (consiliare) del Comune di Carbonia in Piazza Roma, sotto i portici, si procederà al sorteggio pubblico tra i concorrenti che hanno conseguito lo stesso punteggio nel "Bando di concorso per l'assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica - case popolari - ubicati nel territorio del Comune di Carbonia". Il sorteggio sarà effettuato in ordine decrescente di punteggio.
 
Il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, accogliendo le richieste dei Sindaci, ha convocato i primi cittadini del Sulcis Iglesiente e i Sindacati per discutere delle problematiche relative alle vertenze ancora aperte. Mettendo al bando qualsiasi tipo di eventuale e ipotetico spirito campanilistico, come rappresentanti delle due città Capoluogo rimarchiamo la necessità di istituire immediatamente un tavolo permanente di lavoro.
 
Sabato 6 febbraio, alle ore 10, presso la Biblioteca comunale di viale Arsia (Parco Villa Sulcis), si terrà la presentazione della Guida bibliografica - calendario: "Nati per Leggere e Nati per la Musica in Sardegna - anno 2016. La manifestazione è organizzata dal Comune di Carbonia, dal Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis (SBIS), dalla ASL 7 di Carbonia - Iglesias, dall'Assessorato Regionale ai Beni Culturali e da Nati per Leggere e Nati per la Musica. Tutti i partecipanti riceveranno in dono una copia della guida.